Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Codice Civile art. 2474


OPERAZIONI SULLE PROPRIE PARTECIPAZIONI
1. In nessun caso la societa' puo' acquistare o accettare in garanzia partecipazioni proprie, ovvero accordare prestiti o fornire garanzia per il loro acquisto o la loro sottoscrizione.
(art. così sostituito dall' art.3 D.Lgs.n.6/2003 - Riforma organica della disciplina delle società di capitali e società cooperative, in attuazione della legge 3 ottobre 2001, n. 366).

(Testo previgente:
La società deve costituirsi con un capitale non inferiore a diecimila euro.
Le quote di conferimento dei soci relative alle società di nuova costituzione possono essere di diverso ammontare, ma in nessun caso inferiori ad un euro (Periodo aggiunto dalla legge 448/2001).
Se la quota di conferimento è superiore al minimo, deve essere costituita da un ammontare multiplo di un euro (Commi così modificati dal Dlgs 213/98).
Se il valore di un conferimento in natura non raggiunge l' ammontare minimo o un multiplo di questo, la differenza deve essere integrata mediante conferimento in danaro.)

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Codice Civile art. 2474"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto