Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Codice Civile art. 210


SEZIONE IV Della comunione convenzionale (MODIFICHE CONVENZIONALI ALLA COMUNIONE LEGALE DEI BENI)
I coniugi possono, mediante convenzione stipulata a norma dell' articolo 162, modificare il regime della comunione legale dei beni purché i patti non siano in contrasto con le disposizioni dell' articolo 161.
I beni indicati alle lettere c), d) ed e) dell' articolo 179 non possono essere compresi nella comunione convenzionale.
Non sono derogabili le norme della comunione legale relative all' amministrazione dei beni della comunione e all' uguaglianza delle quote limitatamente ai beni che formerebbero oggetto della comunione legale.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Codice Civile art. 210"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto