Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Codice Civile art. 1673


PERIMENTO O DETERIORAMENTO DELLA COSA
1. Se, per causa non imputabile ad alcuna delle parti, l' opera perisce o è deteriorata prima che sia accettata dal committente o prima che il committente sia in mora a verificarla, il perimento o il deterioramento è a carico dell' appaltatore, qualora questi abbia fornito la materia.
2. Se la materia è stata fornita in tutto o in parte dal committente, il perimento o il deterioramento dell' opera è a suo carico per quanto riguarda la materia da lui fornita, e per il resto è a carico dell' appaltatore.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Codice Civile art. 1673"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto