Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Codice Civile art. 140


INOSSERVANZA DEL DIVIETO TEMPORANEO DI NUOVE NOZZE
1. La donna che contrae matrimonio contro il divieto dell' articolo 89, l' ufficiale che lo celebra e l' altro coniuge sono puniti con l' ammenda da euro 20 a euro 82.
(Articolo cosi sostituito dall'art. 23 della Legge 19 maggio 1975, n. 151)
(Importo elevato dagli artt. 113 e 114 della Legge 28 novembre 1981, n. 689)

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Codice Civile art. 140"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto