Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Codice Civile art. 1162


USUCAPIONE DI BENI MOBILI ISCRITTI IN PUBBLICI REGISTRI
1. Colui che acquista in buona fede da chi non è proprietario un bene mobile iscritto in pubblici registri, in forza di un titolo che sia idoneo a trasferire la proprietà e che sia stato debitamente trascritto, ne compie in suo favore l' usucapione col decorso di tre anni dalla data della trascrizione.
2. Se non concorrono le condizioni previste dal comma precedente, l' usucapione si compie col decorso di dieci anni.
3. Le stesse disposizioni si applicano nel caso di acquisto degli altri diritti reali di godimento.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Codice Civile art. 1162"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto