Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Codice Civile art. 103


ATTO DI OPPOSIZIONE
1. L' atto di opposizione deve dichiarare la qualità che attribuisce all' opponente il diritto di farla, le cause dell' opposizione, e contenere l' elezione di domicilio nel comune dove siede il tribunale nel cui territorio si deve celebrare il matrimonio.
[2. L'atto deve essere notificato nella forma della citazione agli sposi e all' ufficiale dello stato civile del comune nel quale il matrimonio deve essere celebrato.]
(Comma abrogato dall'art. 110, D.P.R. 3 novembre 2000, n. 396)

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Codice Civile art. 103"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto