Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Cass. pen. del 2001 numero 27677 (10/07/2001)


A seguito della riproduzione del reato di omessa denuncia della scoperta fortuita di cose mobili o immobili di interesse storico, artistico, archeologico ed etnografico, già previsto dagli articoli 48 e 68 della legge 1° giugno 1939, n. 1089, ora effettuata con l'articolo 87 del dlgs 29 ottobre 1999, n. 490, non è più prevista dalla legge come reato l'omessa denuncia da parte del detentore del bene culturale.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Cass. pen. del 2001 numero 27677 (10/07/2001)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto