Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Cass. civile, sez. Unite del 1976 numero 749 (06/03/1976)


Responsabilità contrattuale e responsabilità precontrattuale dipendono da titoli diversi (la prima, dall' inadempimento del contratto perfezionato; la seconda, dalla colpa nella fase delle trattative e del processo formativo del contratto) e, se fatte valere in giudizio, danno luogo a domande distinte, dominate ciascuna da un' autonoma causa petendi. Di conseguenza, una volta proposta domanda di responsabilità per inadempimento, l' immutazione della domanda stessa nel suo oggetto e nei suoi presupposti di fatto in grado di appello, per trasformarla in una domanda di risarcimento ex art. 1337 cod. civ., resta impedita dal divieto di cui all' art. 345 cod. proc. civ..

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Cass. civile, sez. Unite del 1976 numero 749 (06/03/1976)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto