Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Cass. civile, sez. Lavoro del 1985 numero 1896 (08/03/1985)


E' illecita a termini dell'art.2126, primo comma cod. civ. la causa del rapporto di lavoro allorché ad esso acceda in funzione sinallagmatica un patto successorio sempre che si tratti del frutto di un consenso bilaterale diretto a costituire per il lavoratore l'obbligo di erogare la prestazione lavorativa e per il datore di lavoro l'obbligo - in funzione corrispettiva - di istituirlo erede, non essendo sufficiente che chi beneficia della prestazione lavorativa prometta al lavoratore di istituirlo erede.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Cass. civile, sez. Lavoro del 1985 numero 1896 (08/03/1985)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto