Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Cass. civile, sez. III del 1975 numero 196 (17/01/1975)


Gli atti compiuti dagli amministratori prima dell'iscrizione di una società di capitali divengono riferibili a quest'ultima soltanto a seguito di ratifica che può essere espressa o tacita, ma che, comunque, non può consistere in un comportamento imputabile ai soli amministratori che hanno compiuto i suindicati atti, non potendo questi approvare la loro medesima opera.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Cass. civile, sez. III del 1975 numero 196 (17/01/1975)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto