Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Cass. civile, sez. II del 1977 numero 3444 (03/08/1977)


La tipicita del diritto di servitù è caratterizzata dal fatto che il potere di godimento sopra un fondo altrui (cioè il peso della servitù per il fondo servente) è dato per l'utilità di un fondo proprio (inerenza della servitù al fondo dominante). Ogni specie di utilità, consistente anche soltanto in una maggiore comodita del fondo dominante, può costituire il contenuto di una servitù. (Nella specie, è stata ritenuta giuridicamente possibile una servitù di passaggio con carri e automezzi, e, correlativamente, l'esercizio di fatto corrispondente, anche quando con tali veicoli non sia possibile attraversare per intero il fondo servente, riducendosi, ad un certo punto, il viale ad uno stretto viottolo, onde raggiungere il fondo dominante al fine di coltivarlo o di usarne convenientemente).

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Cass. civile, sez. II del 1977 numero 3444 (03/08/1977)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto