Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Cass. civile, sez. I del 1995 numero 6482 (08/06/1995)


Nel caso di sopravvenuta impossibilità del Comune di adempiere agli obblighi assunti con la convenzione di lottizzazione , il conseguente eventuale arricchimento di detto ente è giustificato, e quindi non dà luogo all'indennizzo di cui all'art. 2041 cod. civ., quando è dipeso da doveroso adeguamento alla normativa urbanistica, ed in particolare al decreto che ha fissato gli standard urbanistici.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Cass. civile, sez. I del 1995 numero 6482 (08/06/1995)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto