Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Azioni a tutela del compratore evitto



Varie sono concretamente le azioni che competono al compratore con riferimento all' evizione.
Viene in primo luogo in esame la risoluzione del contratto e la restituzione del corrispettivo pagato (art. 1483 cod.civ.), alla quale si accompagna il rimborso delle spese sostenute e quello del valore dei frutti che il compratore sia tenuto a restituire al legittimo proprietario (art.1483, II comma, cod.civ.). Quando l'evizione sia soltanto parziale sarà possibile far luogo alla semplice riduzione del prezzo (artt. 1484 e 1489 cod.civ. ).

Da ultimo il risarcimento del danno si atteggia variamente: in particolare comprenderà anche l'interesse positivo quando venga accertato il dolo o la colpa del venditore (art. 1483 cod.civ. in relazione all'art. 1479 cod.civ.).

Vedi anche

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

Azioni a tutela del compratore evitto
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Azioni a tutela del compratore evitto"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto