Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Alcune specie di contratto preliminare




Di particolare interesse è la disamina di alcune specie di convenzioni preliminari, in relazione alla conformazione concretamente assunta per effetto della volontà dei contraenti.

Verranno di seguito considerati il contratto preliminare ad efficacia anticipata (in relazione al quale vengono anticipati alcuni effetti tipici della stipulazione definitiva), il c.d. contratto preliminare "unilaterale" nel quale cioè l'obbligo di contrarre è posto a carico di una soltanto delle parti, nonché il contratto preliminare per persona da nominare e quello a favore del terzo. In particolare queste ultime figure, frutto di una combinazione tra la natura preliminare della convenzione e la peculiare struttura delle stipulazioni a favore di terzo (art. 1411 cod.civ.) o per persona da nominare (art. 1401 e ss. cod.civ. ), pongono la questione della loro distinzione rispetto alle analoghe convenzioni definitive, rispettivamente a favore di terzo e per persona da nominare. Non di minore importanza è riferire degli elementi differenziali tra le dette stipulazioni e l'accordo di cessione del preliminare, con particolare riferimento al caso in cui il contratto preliminare contenga ab origine la clausola di assenso preventivo alla cessione (art. 1407 cod.civ. ).

Vedi anche

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

Alcune specie di contratto preliminare
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Alcune specie di contratto preliminare"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto