Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Plurime cessioni di partecipazioni sociali in un unico atto: è dovuta l'imposta di registro in misura fissa per ciascuna cessione. (Cass. Civ., Sez. VI-T, sent. n. 24672 del 3 dicembre 2015)

Nell’ambito di cessione di quote di una società di persone l’imposta di registro, , ex art. 21, comma I, D.P.R. n. 131/1986, dev’essere versata su ciascuna partecipazione e in misura fissa, essendo insufficiente il pagamento di un unico tributo sull’intero.

Commento

(di Daniele Minussi)
La decisione si aggiunge alle precedenti, conformi, venendo a formare un indirizzo che si può ben definire come consolidato (cfr. Cass. Civ., Sez. VI-T, 18122/2015; Cass. Civ., Sez. VI-T, 3300/2015; CTR Firenze, Sez. I, sent. n. 560/2015).

Aggiungi un commento